Insediato il nuovo Comitato del Premio Paganini. Nazzareno Carusi nuovo Direttore Artistico, Salvatore Accardo Presidente della Giuria Internazionale.

Monday, 2 May, 2022 - 20:00

Genova, 2 maggio 2022. Si è tenuta oggi, nell’austera Sala della Giunta Vecchia del Comune di Genova, la riunione di insediamento del nuovo Comitato del Premio Paganini, presieduto da Giovanni Panebianco.
Presenti Claudio Orazi, Sovrintendente del Teatro Carlo Felice, Elvira Bonfanti per Palazzo Ducale - Fondazione per la Cultura, Roberto Tagliamacco, Direttore del Conservatorio “Niccolò Paganini”, Nicola Costa, Presidente della “Associazione Giovine Orchestra Genovese” e Michele Trenti, Presidente dell’Associazione “Amici di Paganini” che, per la prima volta, entra a far parte dell’organismo.
Tra i punti all’ordine del giorno, la presentazione delle linee strategiche e programmatiche per il rilancio del Premio, l’esame del nuovo Regolamento approvato dal Consiglio Comunale il 21 aprile scorso e la nomina del nuovo Direttore Artistico.
In apertura, il Presidente Panebianco ha dato lettura di un messaggio augurale fatto pervenire da Niccolò Paganini, discendente diretto del celebre violinista genovese.
Il Presidente Panebianco ha dichiarato: “Oggi è una giornata davvero importante per il Premio Paganini. Avremo l’onore e il piacere di avere in squadra il Maestro Nazzareno Carusi che ha confermato l'accettazione dell'incarico di nuovo Direttore Artistico, proponendo quale Presidente della Giura Internazionale il Maestro Salvatore Accardo. Stamane, con lo stesso Accardo si è tenuto un incontro con il Sindaco Bucci e l’Assessore Grosso.
Presente anche Francesco Micheli, grande mecenate e cultore di musica e arte, attuale Presidente di Ferrara Musica, cui il Presidente Panebianco ha proposto di entrare a far parte del Comitato. Carusi vanta un eccellente curriculum artistico e musicale e siede oggi nel CdA della Scala di Milano. Accardo non ha bisogno di presentazioni, voglio solo ricordare che è stato, nel 1958, il primo vincitore assoluto del Premio Paganini ed è cittadino onorario di Genova. Sono molto soddisfatto anche perché il Consiglio Comunale ha recentemente approvato il nuovo Regolamento del Premio che introduce importanti novità che consentiranno di rilanciare e modernizzare il Concorso grazie anche ad iniziative ed eventi collaterali strutturati per la promozione di Paganini e di Genova in Italia e nel mondo”.


Main Sponsor Sponsor Istituzionali Comune di Genova Sponsor Supporter